Da una lettera di Padre Claudio - Parrocchia Santa Maria degli Angeli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Da una lettera di Padre Claudio

Commissione Caritas/Missioni > Mostra fotografica in ricordo di Padre Claudio Bergamaschi

l'essenziale è aiutare questo mio Fratello...............

“da una lettera di Don Claudio dal Brasile” ……………….. Di fronte a questo povero Cristo che cammina sotto una croce enorme, c’è solo da ascoltare il suo rimprovero “perché piangete su di me; piangete piuttosto su Voi stessi e sui vostri figli”, perché quando concentriamo ricchezza, denudiamo un altro; quando dimentichiamo per comodità, un altro perde la speranza; quando permettiamo al peccato di entrare in noi, diamo una mano alla “morte” e il mondo fa un passo indietro. Che fare in questa situazione? Il problema di fondo torna sempre; sono convinto che l’essenziale è aiutare questo mio fratello a scoprire il suo “centro”, a far vibrare la sua coscienza, perché là nel profondo senta la chiamata del Cristo a “resuscitare”, a crescere, ad essere pienamente uomo. Che cosa ho a disposizione?
La PAROLA di DIO, quella stessa che ha creato il mondo e, assumendo un corpo, un’anima, un cuore, un volto in Gesù di Nazareth, l’ha ricreato……………….

Torna ai contenuti | Torna al menu