Settimana della Chiesa Mantovana 2013 - Parrocchia Santa Maria degli Angeli

Vai ai contenuti

Settimana della Chiesa Mantovana 2013

Settimana della Chiesa Mantovana

In questa pagina potete trovare molto del materiale messo a disposizione per la settimana della Chiesa Mantovana 2013.




Lo Spirito Santo e noi
Comunità in cammino guidate dalla Spirito

Il Logo

L’artista è Arnaldo Caleffi. Il suo dipinto ci collega con la nostra esperienza di fraternità con la Chiesa e il popolo del Brasile. Quest’anno si ricorda, tra l’altro, il 50º anno di presenza e di servizio in quella terra e volentieri ne raccogliamo la memoria esprimendo gratitudine a quanti l’hanno resa possibile.
Nel quadro è riconoscibile, sul lato destro, la figura, molto bella e a tanti di noi ancora molto cara, di Don Claudio Bergamaschi. Ha un atteggiamento di servizio: alla Parola e alla comunità. Senza troppo distinguersi – è quasi confuso con i contadini e con le donne – offre la Parola alla comunità; con questa Parola fa crescere l’impegno di quella comunità per la missione a favore dei poveri che vivono fuori, lungo la strada.
Il dipinto fotografa un momento di questa lunga e significativa storia e ci permette di sentirci in qualche modo coinvolti perché come in Palestina 2000 anni fa, come in Brasile 30 anni fa, è lo stesso lo Spirito che opera nella vita, costruisce comunità, unisce la Parola di Dio e storia degli uomini.
Il "noi" è quello di un piccolo gruppo, di una piccola comunità di cristiani che ascolta la Parola e da questa si lascia formare. La Parola: un mezzo/uno strumento povero in mano a Don Claudio, ma è povero secondo le logiche umane, un tesoro potente in mano nelle mani della Chiesa.
La stanza è calorosa e povera. E’ riscaldata dal calore rosso, il rosso-fuoco dello Spirito che avvolge la comunità. Ed è povera perché questa stanza non è il luogo della vita, qui non ci si ferma: è soltanto una sosta prima di tornare, con più coraggio ed entusiasmo al proprio impegno lavorativo, politico, sindacale, famigliare… prima di tornare nel mondo.
C’è un altro luogo dello Spirito, quello evocato dalla luce. Il mondo è il luogo della missione certamente, ma anche luogo in cui opera e vive lo Spirito. Dalla strada arriva luce, una luminosità che rischiara e chiama la piccola comunità.
Questa gente dunque tornerà nella sua storia quotidiana, lontana forse dai mass media e dai potenti: ma si sente comunità in cammino sospinta dallo Spirito, che agisce nella Chiesa, che anima tutta la storia. Oltre che nella Parola i credenti cercano la volontà di Dio e riconoscono le tracce della sua opera dentro la storia.
Quel "noi" è un noi che ha a che fare con le cose di Dio: c’è per servire, si raduna per poi disperdersi, cioè per donarsi.
Per questi motivi ci è sembrato di riconoscere a questa pittura la forza di accompagnarci. Ci è sembrato che potesse contenere, con il linguaggio pittorico, quanto con la nostra preghiera, riflessione ed esperienza ecclesiale vogliamo scoprire.




Lunedì 9 settembre
Incontro col Card. Angelo Scola
“Discernimento ecclesiale e giudizio di comunione: lo Spirito Santo guida le comunità in nuovi percorsi missionari”

Scarica e leggi la relazione integrale del Card. Angelo Scola (File pdf)

File Audio mp3 della serata
File Audio mp3 della serata

Mercoledì 11 settembre
Relazione del Vescovo Roberto:
"La Chiesa che ho visitato"
(Leggi la relazione completa)

File Audio mp3 della serata
INTERVENTO DI DON CLAUDIO CIPOLLA: L'INCARICATO AL COLLEGAMENTO E ALLA COMUNIONE
INTERVENTO DI DAVIDE BOLDRINI: L'INCARICATO AL COLLEGAMENTO E ALLA COMUNIONE
Relazione del Card. Angelo SCOLA
“Discernimento ecclesiale e giudizio di comunione: lo Spirito Santo guida le comunità in nuovi percorsi missionari”
Torna ai contenuti